Storia della Teologia : Licenza

Storia della Teologia : Licenza2017-07-05T09:47:19+00:00

Descrizione del programma per il grado di ST.L. : 2° ciclo, due anni

Secondo le norme del Processo di Bologna i nuovi iscritti per il grado della Licenza devono raggiungere un numero totale di 120 ECTS (European Credit Transfer System) così distribuiti:

  • Nel primo anno della specializzazione lo studente dovrà scegliere un moderatore con il quale dare avvio alla stesura della tesi di Licenza. Questa, insieme all’esame comprensivo, valgono 30 ECTS. I licenziandi dovranno anche partecipare al seminario di ricerca previsto per i dottorandi con lo scopo di preparare metodologicamente la stesura della tesi. Lo schema da presentare per l’approvazione deve seguire le linee guida stabilite dalla Facoltà. Non sono previsti crediti per questo seminario nel caso della preparazione della tesi di licenza.
  • Inoltre, lo studente otterrà altri 5 ECTS per due esame-verifica in cui egli dimostra l’abilità di leggere e capire due lingue moderne (inglese, francese, tedesco, spagnolo). Gli esami di lingua si tengono regolarmente presso il PIL. Per questo esame è richiesta una specifica iscrizione in segreteria. I corsi obbligatori, i corsi opzionali e i due seminari devono coprire almeno 85 ECTS. Per raggiungere questo numero lo studente può seguire piò corsi di 3 ECTS, oppure produrre (oltre all’esame) un elaborato scritto consistente che, valutato dal professore, lo innalzerebbe al valore di 5 o 6 ECTS con un elaborato scritto.

  • Il voto della Licenza è calcolato per il 30% sulla media degli esami, per il 30% sul lavoro scritto, per il 10% sulla difesa della tesi e per il 30% sull’esame comprensivo. I corsi a scelta non sono previsti nel programma generale dell’Istituto Mabillon. Lo studente può scegliere questi corsi negli altri programmi della Facoltà di Teologia o delle altre Facoltà dell’Ateneo. Con l’approvazione del Decano possono essere elaborati programmi personalizzati.

Ordo | Documenti

Programma generale dei corsi obbligatori

1° anno

Corsi metodologiciCodice
Introduzione alla metodologia storico-teologica41000
Teologia della storia e/o storia della teologia41005
Teologia e scienza moderna: storia di un rapporto difficile41006
Corsi configuranti generaliCodice
Storia della teologia I: dall’epoca apostolica fino al Concilio di Calcedonia41001
Storia dell’esegesi I: fino ai grandi commenti del secolo V41002
Storia della teologia e dell’esegesi II (secoli VII – XII)41007
Storia della teologia e dell’esegesi II (secoli XIV – XV)41008
Corsi specificiCodice
Due stili di pensiero speculativo: Anselmo di Canterbury e Tommaso d’Aquino41009
I Concili ecumenici: storia e teologia41015
Platonismo e cristianesimo in Agostino e nello pseudo-Dionigi41016
Faith and Reason41019
Storia e teologia del movimento ecumenico42004
SeminarioCodice
Ildegarda di Bingen: la teologia di una monaca41403

2° anno

Corsi metodologiciCodice
Introduzione alla metodologia storico-teologica41000
Sviluppo e divisione delle diverse discipline teologiche42005
Corsi configuranti generaliCodice
Storia della teologia III: dal Rinascimento al Romanticismo42001
Storia dell’esegesi III: Rinascimento, Riforma, Contro-riforma42002
Storia della teologia IV: La teologia contemporanea: dal Vaticano I a oggi42006
Storia dell’interpretazione delle Scritture IV: dal Vaticano I a oggi42007
Corsi specificiCodice
Il concetto di Tradizione attraverso la storia della teologia.42010
La teologia della grazia lungo la storia: trasformazioni, controversie, prospettive42012
Introduzione alla teologia dell’Oriente cristiano42017
Il pensiero della redenzione nella storia42018
K. Rahner e il tomismo trascendentale42019
Teologia monastica contemporanea54112
SeminariCodice
Modernismo e anti-modernismo42400