Spiritualità

La spiritualità benedettina è una forma della spiritualità monastica che può essere considerata come una delle più antiche forme di vita spirituale nella tradizione cristiana. Essa cerca di conoscere, ricreare, attualizzare e promuovere il primo genere di vita consacrata nella Chiesa: il monachesimo, le cui radici risalgono al terzo secolo. La spiritualità benedettina risale dall’addattazione agli ideali monastici di San Benedetto.

Un grande numero di problemi che affrontiamo oggi sono stati identificati ed elaborati già molti secoli fa - sia nella vita dei primi monaci in Egitto, Syria o Palestina, sia nella vita di San Benedetto e dei suoi discepoli. Il monachesimo benedettino sta accogliendo tutta la tradizione monastica orientale - cioè quella egiziana, siriaca e palestinese - dandole una conformazione sobria ed equilibrata, dovuta alla eredità giuridica ed organizzativa romana. Il percorso della storia dei benedettini aggiunse a questa eredità vari modelli interpretativi.

La spiritualità benedettina colpisce per la sua completezza. Essa armonizza la preghiera con le attività quotidiane (ora et labora); l’aspetto fisico con quello spirituale, intellettuale ed affettivo; la dimensione individuale con quella comunitaria, esistenziale e mistica. Tutto ciò diventa un cammino sapienziale: equilibrato, armonico, pratico ed accessibile ad ognuno.

La spiritualità benedettina ha un evidente carattere cristologico. I suoi due pilastri sono la liturgia e la lettura individuale della Bibbia. Il suo ambiente naturale ha carattere comunitario. Si pregia di coltivare particolarmente valori come: pace, equilibrio, temperanza, rispetto, ospitalità.

Data la sua lunga storia e configurazione geografica, la spiritualità monastica in qualche modo si colloca al centro del mondo, che essa vuole raccogliere trasformandolo in una realtà vivibile e significativa. Uno dei suoi aspetti essenziali è il dialogo con le varie culture e con le altre religioni. Il fenomeno del monachesimo, infatti, esiste in varie tradizioni spirituali. La spiritualità benedettina ci permette di leggere la realtà nel suo pluralismo aprendo così gli orizzonti a tutte le persone in ricerca.

Le fonti principali della spiritualità benedettina sono:

Alcuni siti relativi alla spiritualità benedettina

Alcuni siti relativi alla spiritualità monastica