Quale grado sei tu?

Studenti del 1° ciclo: Baccalaureato

Per essere ammessi al 1° ciclo occorre aver conseguito un diploma di studi medi-superiori, che ammette all’Università nel paese di origine dello studente; nel caso che la scuola non fosse riconosciuta dallo Stato, lo studente dovrà presentare un attestato degli studi compiuti, al Decano della Facoltà nella quale intende iscriversi. Il Decano giudicherà sul loro valore e completezza secondo le norme espresse in tale materia dagli Ordinamenti delle singole Facoltà. Ulteriori informazioni per l’ammissione al 1° ciclo si trovano nell’Ordo, nella Facoltà di interesse.

Studenti del 2° ciclo: Licenza

Per essere ammessi al 2° ciclo, occorre aver conseguito il Baccalaureato (Ph.B. per la Licenza in Filosofia, ST.B. per la Licenza in Teologia). Per coloro che non sono in possesso dell’ST.B., rilasciato da una Facoltà pontificia, ma hanno completato il curriculum filosofico-teologico in seminario o in un altro istituto legalmente riconosciuto, si può sostenere l’esame di ammissione. Il “Tesario” delle materie per l’esame è disponibile in Segreteria Generale.

È necessario il voto medio di 8/10 per passare al grado di Licenza.

Studenti del 3° ciclo: Dottorato

Per essere ammessi al 3° ciclo, occorre aver conseguito, il grado di Licenza con la qualifica “magna cum laude”.

“Master” di I Livello

Per essere ammessi ad un “Master” di I Livello è necessario essere in possesso di un grado accademico di 1° Ciclo (Baccalaureato, Laurea breve).

NOTA BENE: La parola “Master” va intesa nel suo significato italiano e non anglosassone, dove indica invece un titolo di 2° ciclo equivalente alla Licenza di cui si parla sopra. Quindi i nostri “Master” NON sono gradi accademici di 2° Ciclo equivalenti ad una Licenza.

“Master” di II Livello

Per essere ammessi ad un “Master” di II Livello è necessario essere in possesso di un grado accademico di 2° Ciclo (Licenza, Laurea specialistica, Master anglosassoni).

NOTA BENE: La parola “Master” va intesa nel suo significato italiano e non anglosassone, dove indica invece un titolo di 2° ciclo equivalente alla Licenza di cui si parla sopra. Quindi i nostri “Master” NON sono gradi accademici di 2° Ciclo equivalenti ad una Licenza.

Diploma di Alta Specializzazione

Per ottenere questo diploma è necessario essere in possesso di un grado accademico di 2° Ciclo (Licenza, Laurea specialistica, Master anglosassoni).

Chi non ha questo grado accademico può iscriversi al corso, o a parti di esso, se ha un diploma che abiliti agli studi Universitari nel suo paese d’origine. In questo caso, alla fine del corso riceverà un certificato di frequenza e non il Diploma di Alta Specializzazione.

Diploma Universitario

Per essere ammessi a programmi che terminano con un Diploma (p.es. Diploma in Studi Monastici o in Teologia spirituale) occorre aver conseguito un diploma di studi medi-superiori, che ammette all’Università nel paese di origine dello studente.